Alla ricerca del tempo perduto. Albertine scomparsa - download pdf or read online

By Marcel Proust, a cura di Paolo Pinto e Giuseppe Grasso

Show description

Read Online or Download Alla ricerca del tempo perduto. Albertine scomparsa PDF

Best italian books

New PDF release: Terapia delle Malattie Neurologiche

In questo quantity: Fondamentali di patogenesi e di diagnosi clinica e strumentale - Complicanze dei tumori - Complicanze neurologiche delle malattie internistiche e della gravidanza - Traumi del sistema nervoso centrale e periferico - Infezioni. Inoltre, principi generali di: Terapia del dolore - Neuroradiologia intervenzionale - Neuroanestesia - Riabilitazione motoria - Riabilitazione cognitiva - Terapia genica - Farmacoterapia psichiatrica - Terapia palliativa.

Download PDF by Stanislas Dehaene: I neuroni della lettura

E-book by means of Stanislas Dehaene

Extra info for Alla ricerca del tempo perduto. Albertine scomparsa

Example text

It In copertina: © 2013, Elmar Schnuderl aka strych9ine. it Prima edizione digitale: 2013 Quest'opera è protetta dalla Legge sul diritto d'autore. È vietata ogni duplicazione, anche parziale, non autorizzata. A Jeff, il mio splendido disastro PROLOGO Aveva la fronte madida di sudore e il respiro irregolare, ma non sembrava malata. La sua pelle non aveva quel colorito roseo, luminoso di sempre e i suoi occhi non erano più tanto vivi, però era ugualmente bella. La donna più bella che avessi mai visto.

La chiuse e si buttò sulla poltrona con un sorriso ebete sul volto. �Sei un idiota», dissi. �Io? Senti chi parla. » Mi accigliai. Non mi sembrava avesse fretta, ma ora che Shepley me lo aveva fatto presente mi ricordai che al ritorno era rimasta piuttosto silenziosa. » Lui scoppiò a ridere, si stirò e sollevò il poggiapiedi. «Ti detesta. » �Non mi detesta. » Shepley inarcò le sopracciglia. «Trav, che cos’hai intenzione di fare? » Mi gettai sul divano e afferrai il telecomando. » Shepley apparve perplesso, ma non gli avrei lasciato intendere che lo ero altrettanto.

Mai. �Travis», disse con voce rauca. Se la schiarì e sorrise. «Vieni qui, cucciolo. Va tutto bene. » Papà mi toccò la nuca e mi spinse in avanti, ascoltando nel contempo l’infermiera. La chiamava Becky. Era arrivata alcuni giorni prima. Parlava in modo dolce e aveva uno sguardo buono, però a me non piaceva. Non capivo perché, ma la sua presenza mi faceva paura. Sapevo che probabilmente era lì per darci una mano, eppure non era un bene, anche se papà era contento che ci fosse. Grazie alla sua spinta arrivai abbastanza vicino alla mamma perché potesse toccarmi.

Download PDF sample

Alla ricerca del tempo perduto. Albertine scomparsa by Marcel Proust, a cura di Paolo Pinto e Giuseppe Grasso


by Charles
4.4

Rated 4.77 of 5 – based on 27 votes